The Danish Girl – Giornata della Visibilità Transgender

In occasione della Giornata della Visibilità Transgender voglio proporvi un commento sul film “The Danish Girl”, che narra la storia di Lili Elbe, prima transgender della storia ad essersi sottoposta ad intervento chirurgico di riassegnazione.
Einar e Gerda sono una coppia di giovani sposini, entrambi pittori, che cercano di farsi strada  nel mondo dell’arte. E’ proprio a partire da un’opera di Gerda, che tutto comincia. La donna, infatti, in assenza della modella che avrebbe dovuto posare per la sua tela, chiede a suo marito di indossare le calze e le scarpette di lei, per sostituirla nel posare.
Il contatto con il tessuto dei vestiti femminili, mette Einar in crisi, il quale comincia un viaggio nel suo mondo interiore, da cui viene fuori Lili, il suo alter-ego femminile che, però, non tarda ad imporsi, pretendendo con forza devastante un posto nel mondo.

The Danish Girl non è la storia di Lili, ma quella di due esistenze parallele: Gerda e Lili, che vivono ognuna la propria crisi personale: Lili, che si raffronta con la morte di Einar e con un corpo da donna tanto desiderato quanto sofferto, e Gerda, che combatte con le dissonanze emotive e si ritrova a dover elaborare un lutto invisibile: la morte simbolica di quel marito che tanto ha amato e di cui ora tanto avverte la mancanza. Mancanza resa più profonda anche dal vuoto lasciato dal non aver avuto un figlio.
Ma l’amore è l’elemento che più di ogni cosa permea la trama di queste storie: le due, nonostante le inevitabili fratture e rotture che una transizione comporta, non riescono ad allontanarsi, e si tengono per mano oltre ogni aspettativa.
Lili, che originariamente viveva nei panni di Einar il pittore, nasce come donna “grazie” a Gerda, e Gerda, che rinasce come donna ed emerge come artista “grazie” al profilo di Lili.
Non la nascita di un figlio, quindi, ma la nascita e la ri-nascita di due donne, due personalità, una alternativa generatività.
Un viaggio nel profondo, tra le trame intricate dell’animo umano, che culmina nel trionfo della forza.

Author: GabrieleVittorio

2 thoughts on “The Danish Girl – Giornata della Visibilità Transgender

  1. Quanto ho amato e quanto ho pianto con questo film. Una storia d’un amore profondo, oltre ogni limite, oltre ogni paura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *