Spread the love

6 Abitudini che ti rovinano la vita

Il principale ostacolo alla tua crescita sei tu. È dura sentirselo dire, ma è proprio così. Nonostante ci siano diversi impedimenti che ti allontanano dal successo, hai un grande potere su di te e sulle tue azioni, ma esso è sopito, affossato dalle abitudini che hai assunto e che ti stanno rovinando la vita. In questo articolo vedremo come individuarle e rimuoverle.
Alla fine troverai anche un file da scaricare liberamente e conservare.

1. Paragoni

Quando hai la tendenza a fare paragoni tra te e gli altri, tra il tuo lavoro e quello altrui, stai cadendo nel baratro dell’insoddisfazione. Il confronto può davvero rovinarti la vita, perché tenderai a paragonarti agli altri anche in caso di successi. Tra le abitudini che rovinano la vita, paragonare il tuo successo a quello altrui renderà le vittorie vuote. Ci saranno sempre persone che fanno “meglio” di te, o comunque che hanno dei percorsi di successo: paragonarti a loro nel modo sbagliato mette a rischio la tua autostima.

2. Pensare e non fare

Trascorri più tempo pensando alle cose da fare, o facendole realmente? Molto spesso perdiamo molto tempo nel progettare a livello “mentale”, ipotizzare, pensare a ciò che vorremmo…ma poi, nella realtà, i fatti non si realizzano. Per affrontare le abitudini che rovinano la vita, comincia a fissare dei veri obiettivi perseguibili: programma e imposta una sveglia, un calendario, ora, in questo momento, e smettila di sprecare energie mentali con la sola immaginazione.

3. Abitudini che rovinano la vita: sul passato o sul futuro

Ripiegarsi sul passato significa lasciarsi trascinare giù dai problemi irrisolti. Pensare a ciò che è stato e che ormai non può essere cambiato, ti toglie tante energie. Allo stesso modo, focalizzarti sul futuro significa che hai l’ansia per ciò che avverrà e sulle tue competenze per affrontare le cose. Chi è focalizzato sul presente, invece, è più felice. Stare nel presente, però, non vuol dire non avere progetti, anzi, significa muoversi seguendo i propri programmi, qui ed ora, un passo per volta.

4. Perfezionismo

Provare ad essere perfetti è un enorme spreco di energie. Il concetto di “perfezione” non è universale, ognuno ha il suo. Questo vuol dire che tu potresti essere perfetto per una persona, ma assolutamente improponibile per un’altra. È proprio pensando in termini di bianco/nero che assumi abitudini che rovinano la vita. Cercare quindi di apparire e di essere a tutti i costi perfetto non ti porterà da nessuna parte. Dì a te stesso “sto facendo il meglio che posso in questo momento, e solo chi non ci prova fallisce!”.

5. Abitudini che rovinano la vita: Multitasking

Le persone che vogliono essere mutitasking sono meno produttive di quelle che si concentrano su un compito per volta. La prossima volta che avrai qualcosa da fare, focalizzati su un compito per volta. Solo quando ne avrai terminato uno, potrai cominciarne un altro. Non lasciarti abbindolare dalla storia del mutitasking: l’essere umano non è fatto per questo.

6. Incolpare

Incolpare altre persone o le circostanze dei nostri fallimenti, è una tentazione fortissima. È un modo per non assumersi la responsabilità di ciò che accade nella tua vita. In realtà, tu puoi scegliere di apprezzare ciò che hai, piuttosto di sentirti risentito da chi ha più di te. È solo così che puoi allontanarti dalle abitudini che rovinano la vita. Prenderti la responsabilità di ciò che ti accade è un modo per riprenderti il potere! Cancella dal tuo dizionario le parole “sono bloccato”, altrimenti rischi di cadere nel circolo vizioso dei vicoli ciechi. Quando non vedi una strada davanti a te, è il momento di guardare da un’altra prospettiva.

Quali di queste abitudini ti riconosci di più? Clicca qui sotto per scaricare il file da conservare e se l’articolo ti è piaciuto, condividilo!

Facebook Comments

Condividi:

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x